[krown_column width=”1/2″ el_position=”first “]

Nato a Cagliari nel 1983 ho studiato Architettura a Ferrara, dove mi sono laureato nel 2009, approfondendo tra gli altri, i temi del linguaggio visivo multimediale, attraverso la fotografia e l’animazione grafica. Significativa, ai fini della mia formazione nell’arte della fotografia, l’esperienza con il fotografo Mustafa Sabbagh con cui ho iniziato a sviluppare la mia visione del rapporto fotografia-progettualità acquisendo la tecnica come strumento di espressione delle idee. Dopo aver svolto la mia attività professionale di architetto lavorando in Italia, in Olanda e in Africa, ho deciso di dedicarmi completamente alla professione di fotografo. Oltre alla recente mostra in occasione del “Premio Arte 2014” presso “La Permantente” di Milano, tra le principali attività espositive, ho all’attivo oltre alla 4 giorni delle Arti del 2005 e 2006 a Ferrara, la partecipazione alla Biennale Internazionale di Architettura del 2006 a Venezia.

[/krown_column]

[krown_column width=”1/2″ el_position=”last “]

Gianluca Muscas, born in Cagliari in 1983. In 2009 I obtained my master’s degree in Architecture at  the University of Ferrara. During my studies I have investigated, among others, the themes of multimedia visual language trough photography and graphic animation. A significant experience in my training in the art of photography was the opportunity to work with photographer Mustafa Sabbagh in 2007. Thanks to him I started to develop my own vision of the relationship between photography and project by acquiring the technique as an instrument of expression of my ideas. After working as Architect in Italy, Holland and Africa, I decided to dedicate myself to the profession of photographer. Recently I participated at the “Premio Arte 2014” exhibition at “La Permanente” in Milan. Furthermore among the major exhibitions in which my works have been showcased there are 4GDA (The four day art festival of Ferrara) in 2005 and 2006 in Ferrara, and the International Architecture Biennale in Venice 2006.

[/krown_column]